La scorsa notte mi sono lasciata ispirare dalla magia e dalle luci della mia città: Salerno.

Ho catturato l’atmosfera suggestiva delle luci e dei colori che si riflettono sul mare ed attraverso tempi di posa prolungati ho potuto immortalare lo scorrere del tempo, come i fari delle auto in corsa che vengono registrate come scie di luce.

Amo fotografare la notte, mettere in luce la bellezza nascosta della mia città e coglierne aspetti e dettagli che gli sguardi fugaci dei passanti non riescono a vedere e ad ammirare.

Di notte tutto diventa magico, appare in maniera differente, unica.

La notte non è meno meravigliosa del giorno, non è meno divina; di notte risplendono luminose le stelle, e si hanno rivelazioni che il giorno ignora.

Nikolaj Aleksandrovič Berdjaev